FESTA 20 ANNIVERSARIO CENTRO ESTETICO SYMPHONIE DE BEAUTE'

Informazioni

Descrizione Evento

Articolo scritto per l'occasione dall'amico  Vanni Zagnoli.

Giovedì festeggia 20 anni il centro estetico Symphomnie de Beautè di Villa Cella, uno dei più frequentati e all'avanguardia della nostra provincia.  Brinda anche la titolare Fiorenza Fornaciari, imprenditrice di successo di  43 anni, che a 23 iniziò l'attività in proprio, nella frazione sulla via Emilia in direzione Parma.    Fiorenza, come vive questo traguardo? "e' una grande soddisfazione, che condivido con i clienti, i collaboratori e e gli amici. Assieme ne abbiamo fatto una eccellenza nei trattamenti dimagranti ed estetici, nel panorama provinciale".
come ha iniziato?
"fin da ragazzina, il mondo della bellezza mi ha sempre affascinata e dopo il diploma all'istituto Sidoli decisi di iscrivermi alla scuola privata di estetica Jeunesse in via Boiardi a Reggio.  Al mattino si studiava teoria  e nel pomeriggio effettuavamo stage pratici".
Si diplomò estetista e poi decise di realizzare il suo sogno; aprire un piccolo centro suo.   "era il 23 aprile 1995, all'inaugurazione ero emozionata, ma con tanta voglia di crescere professionalmente".
Quanto deve ai genitori?  "parecchio"  mi aiutrono papà Gilberto e mamma Magda, appoggiando la mia scelta moralmente e soprattutto economicamente, nei primi investimenti per iniziare l'attività.
Lavoravo 10/11 ore al giorno perchè  non potevo permettermi il costo di una dipendente....   per fortuna mia madre restava con me sino alle 10 di sera dopo il suo lavoro aiutandomi nella contabilità e con le pulizie.
come è riuscita ad affermarsi?  " E' stata dura. ieri come oggi però, credo che per raggiungere un traguardo sia fondamentale avere ben chiaro l'obiettivo principale di questo lavoro, dunque dare tutto se stessi, all'attività e ai clienti. E' motivo di orgoglio e felicità il frequentatore soddisfatto, che grazie a me e ai nostri trattamenti raggiuga il risultato prefissato."   La crescita è stata repentina e così riuscì ad assumere la prima collaboratrice.....
" e oggi il Symphonie de beautè ha 11 cabine per estetica,  le apparecchiature tecnologiche più moderne e uno staff con 5 estetiste e receptionist preparatissime, che ne hanno sposato appieno la filosofia.
In questi 20 anni come è cambiata la professione?  " all'epoca l'estetica era considerata "semplice", in fondo chi non è capace di fare una ceretta?  oggi invece per portare avanti l'attività è necessario essere imprenditori, sempre aggiornati sulle novità e seguire corsi per restare al passo con le tecnologie".
E' determinante il rapporto interpersonale?  "l'attenzione al cliente e alle sue esigenze deve sempre essere massima, occorre grande capacità di ascolto e di relazione con le persone. La professionalità è fondamentale ma richiede tantissimo tempo.   E per una donna essere imprenditore e lavorare oltre 10 ore al giorno è molto più problematico  che per un uomo. " Ho un marito Stefano, la casa da seguire, ritaliarsi spazi è sempre difficilissimo".   Anche per coltivare la passione per gli animali e per la corsa, che l'aveva portata al titolo provinciale Uisp sui 1500 metri....   "da anni faccio volontariato all'Enpa, presso il gattile comunale di via Felsineo tra Pieve e Cella.  Quando mi rimane un pò di tempo, scarico lo stress correndo. " Nello scorso decennio lo praticavo con successo a livello agonistico." 
Il mondo dell'estetica non conosce crisi.  Ma quali consigli dà alle giovani che vogliono imitarla?   "di studiare. perchè non si smette mai di imparare e aggiornarsi. Occorrono correttezza e professionalità, mettendo tutto l'impegno possibile i risultati verranno".
Vanni Zagnoli              


Foto Evento